Motivazione o disciplina?

In questo articolo voglio parlarvi di un argomento che mi sta molto a cuore, che trovo essere una chiave molto importante per raggiungere il “successo”.

Motivazione o disciplina?

La motivazione è la forza che ci spinge ad intraprendere un percorso, ma purtroppo non è un fattore costante. I fattori della quotidianità come frenesia, stanchezza, emotività possono influire su di essa. Molto spesso capita di doversi allenare ma davvero non si trova la VOGLIA e quindi scattano una serie di scuse: “non ho tempo”, “non riesco”, “oggi sono troppo stanca”. Saltare un allenamento non è una cosa poi così grave, il nostro corpo ha bisogno di riposo ed è giusto dargliene. Ma se saltare l’allenamento diventa un’abitudine allora significa che le scuse sono diventate un abitudine e in poco tempo si smetterà di allenarsi. è proprio a questo punto che entra in gioco la disciplina: bisogna auto-disciplinarsi e far in modo che la mancanza di motivazione non ci porti a mollare. Quindi trovare la forza ed andare ad allenarsi e diventare più forti di ogni scusa! è utopia pensare che ogni giorno ci si svegli super motivati e che andare in palestra sia il primo ed unico pensiero della giornata.

Spesso, anche grazie a ciò che traspare dai social, si vedono i risultati che gli altri ottengono ed è altamente motivante. Ma quando si intraprende poi un percorso ci si rende conto che le cose sono un po’ diverse. Dalle foto non sempre traspaiono momenti di fatica e demotivazione. Ma fisiologicamente fanno parte di ognuno di noi, per tutti esiste la giornata in cui si preferirebbe poltrire a letto a causa di un momento difficile o in cui ci si allena ma non ci si sente pienamente in forma e in forze.
Ma vi assicuro che proprio in quel giorno, portare a termine il vostro allenamento vi farà sentire meglio, pieni di energie e soprattutto orgogliosi e fieri di voi stessi perché avrete vinto voi e sarete un passo più vicini al vostro obiettivo!
Siate disciplinati con voi stessi, ne varrà la pena.

Bonnyfit